Biomasse

La biomassa è la parte biodegradabile dei prodotti, rifiuti e residui provenienti dall’agricoltura (comprendente sostanze vegetali e animali) e dalla silvicoltura e dalle industrie connesse, compresa la pesca e l’acquacoltura, gli sfalci e le potature provenienti dal verde urbano nonché la parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani

impianto biomasse

Come Funzionano

I biocombustibili sono considerati energia pulita a tutti gli effetti. Liberano nell’ambiente le sole quantità di carbonio che hanno assimilato le piante durante la loro formazione ed una quantità di zolfo e di ossidi di azoto nettamente inferiore a quella rilasciata dai combustibili fossili.

Una volta raccolte le biomasse affrontano i seguenti passaggi:

stoccaggio nella centrale

preparazione del combustibile

trasporto nel forno per la combustione

Il calore degli scarti, arrivati nel forno, permette l’evaporazione dell’acqua, la quale entra in circolo nella caldaia. Quest’acqua si preriscalda grazie al calore dei gas di combustione, che nel frattempo sono stati depurati dalle particelle in sospensione e possono essere emessi nell’atmosfera.